Spring break, pausa dalle lezioni ma soprattutto dagli esami, la tua migliore amica percorre chilometri per venirti a trovare, cosa c’è di meglio che una vacanza a Miami?

Non vi annoierò raccontandovi la mia intera vacanza, ma mi limiterò a darvi dei piccoli consigli sia sul cibo, sia su ciò che merita essere visitato. Ho molte cose da raccontarvi, quindi questo articolo sarà tutto dedicato alla cucina.

Per prima cosa, come può iniziare alla grande una giornata senza una buona colazione? Il mio posto preferito è assolutamente il News Cafe su Ocean Drive, il centro della movida di South Beach. La colazione è disponibile tutto il giorno e considerando che il locale è aperto 24 ore su 24 non potete assolutamente perdervela. Io ci sono stata due volte, testando sia il dolce che il salato. Il primo giorno ho optato per delle uova alla fiorentina, una rivisitazione delle classiche uova alla benedict, sostituendo gli spinaci al prosciutto cotto. Il tutto accompagnato con delle fantastiche News fries, che lasciatevelo dire, una tira l’altra.

12814336_1530473847247274_7995361265630760252_n

La seconda volta ho deciso invece di optare per qualcosa di dolce, ma allo stesso tempo leggero, e così abbiamo ordinato yogurt con noci, uva, granola e frutta, accompagnando il tutto con tanto caffè americano (era necessario per sopravvivere alla giornata che ci aspettava).

12017_1531613207133338_5496137737339807123_n.jpg

Un altro posto che ha lasciato il segno è Maxine’s Bistro & Bar, su Collins Avenue. In realtà durante lo spring break non ho avuto l’occasione di andarci, ma ho avuto la fortuna di testarlo la scorsa estate durante una vacanza/studio a Miami. Ci sono stata due volte, per colazione e per cena, ed entrambe le volte ne sono uscita entusiasta. Per colazione ho ordinato yogurt con mirtilli rossi e granola fatta in casa, accompagnando il tutto con dell’ottimo pane e come sempre tanto caffè americano. Per cena invece, ho deciso di provare uno dei tanti burgers proposti dal locale. Dopo molta indecisione la scelta è ricaduta sul California burger, la cui particolarità è la presenza dell’avocado (che per chi non sa adoro).

11896025_10207785184571203_330148112400597434_n

Se invece volete scostarvi un po’ dalla cucina americana e soprattutto se adorate il sushi, non potete perdervi Moshi Moshi, all’incrocio tra Washington Avenue e Española Way. Avevo già provato questo locale l’estate scorsa, ci sono ritornata perché me ne ero innamorata, e ora posso riconfermarlo, in assoluto il miglior sushi mai mangiato. Il mio roll preferito è in assoluto il Volcano roll, con granchio, avocado, cetrioli e pesce cotto adagiato sopra i roll stessi: una vera bomba. Consiglio questo posto a tutti gli amanti del sushi, non solo per le dimensioni dei roll (che sono davvero enormi), ma soprattutto per la qualità del pesce stesso, sia crudo che cotto.

IMG_7020.JPG

Questi sono solo alcuni dei posti che ho avuto la fortuna di provare. Uno in particolare, che non è stato menzionato, avrà un suo post personale. Quindi, se siete curiosi, non vi resta che continuare a seguirmi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *